kingdom-ayurveda-resort-sri-lanka-centro-certificato-trattamenti-ayurvediciI trattamenti ayurvedici si distinguono tra quelli interni ed esterni e le terapie sono sempre gentili e piacevoli. Non combattono contro i sintomi, ma rafforzano corpo e anima, in modo che il paziente diventi sano dall’interno.
Il concetto di trattamento interno utilizza rimedi e cibo. Formulazioni di erbe, radici, frutti, fiori o la corteccia vengono preparati e dosati individualmente a seconda della costituzione e la malattia di ogni ospite. La terapia esterna utilizza massaggi, bagni e altro. Qui di seguito troverete una piccola selezione di diversi trattamenti che possono essere utilizzati.

Massaggio ayurvedico Abyhanga – Massaggio con olio a 4 mani

Kingdom Ayurveda Resort - trattamento ayurvedico massaggioSi tratta di un dolce massaggio del corpo che viene eseguito a 4 mani contemporaneamente con oli a base di erbe. Infonde un effetto di rilassamento e tranquillità e promuove la disintossicazione.

Nella tradizione Ayurvedica la pratica del massaggio ricopre un ruolo di primo grado come mezzo per il mantenimento o il ripristino di uno stato di salute perfetta. Affinché il massaggio possa avere un effetto specifico su ciascun dosha vengono utilizzati diversi tipi di oli medicati o di essenze aromatiche che vanno ad armonizzare il dosha specifico.

Akshitarpana – Bagno oculare

Il bagno oculare ayurvedica è un’esperienza molto piacevole. E lenisce gli occhi stanchi e sovraccaricati, ha un effetto di raffreddamento, e idrata gli occhi asciutti. Il risultato è una vista chiara.

Trattamento ayurvedico Shirodhara – Olio sulla fronte

Kingdom Ayurveda Resort - trattamento ayurvedico olio sulla testaLo Shirodhara è la pratica più profonda e più piacevole tra i trattamenti in Ayurveda. Consiste nel versare un filo di olio a temperatura corporea sulla fronte in un flusso costante e regolare. Il getto d’olio scorre lentamente sulla fronte ed il trattamento di solito dura 20-30 minuti.

Shirodhara letteralmente tradotto dal Sanscrito significa “flusso” ed è un importantissimo ed efficace trattamento ayurvedico indicato per la cura di tutti i disturbi che sono in relazione alla testa (emicrania, cefalea, problemi di natura mentale e nervosa), agli occhi, al naso, alla gola, alle orecchie ed al collo. Tonifica il cuore e riduce l’eccesso di temperatura corporea. Scioglie le tensioni dei muscoli e degli organi. Aiuta a rimuovere i pensieri negativi e genera una sensazione di rinascita. Rilassa il viso (attenua anche le rughe) e apre i canali energetici della testa. Libera l’energia in ristagno in tutto il corpo.

L’effetto di questo trattamento è molto intenso. Calma la mente e riduce il Vata Dosha. Migliora la capacità di vedere e sentire, rinforza i capelli e previene la perdita dei capelli e precoce incanutimento. Aiuta a superare l’insonnia, irrequietezza interiore, depressione, ansia, preoccupazione e altri problemi mentali.

Trattamento ayurvedico Shirobasthi – Olio sulla testa

Prima si effettua un massaggio specifico alla testa e in seguito viene delicatamente versato sulla testa dell’olio tiepido medicato con erbe. Con l’ausilio di un cappuccio con i bordi ben fissati mantengono l’olio lì per funzionare bene. Una volta che il muco arriva nel naso e la bocca del paziente, la terapia ha raggiunto il suo obiettivo. Dopo aver rimosso il tutto, c’è un massaggio di circa 5 minuti di spalle e parte superiore della schiena.
Di solito, questo trattamento viene utilizzato in caso di disturbi VATA nella zona della testa, come mal di testa, emicrania, dolore alle orecchie, disturbi mentali, insonnia e tinnito.

Questo trattamento rafforza e nutre il cervello inoltre è utile in casi di paralisi facciale, cefalea, disturbi della vista, del sonno, sinusite, raffreddore cronico, emicranie, dolori e ronzii alle orecchie come l’acufene.

Trattamento ayurvedico Svedana – Bagno di vapore alle erbe ayurvediche

Kingdom Ayurveda Resort - trattamento ayurvedico bagno di vaporeOltre ai precedenti trattamenti con oli caldi, in Ayurveda i trattamenti che riscaldano il corpo hanno un ruolo importante. Vengono solitamente effettuati a seguito di un massaggio al corpo. Il riscaldamento del corpo assicura che le tossine rilasciate dal massaggio vengano rimosse dal sangue attraverso il sudore. Importante, nel trattamento di Svedana tradizionale è che la testa rimane libera e fredda.

Trattamento ayurvedico Pizhichil – La terapia reale

Questa è la combinazione di un massaggio completo e un trattamento termico, molto confortevole per il paziente. Fino a 30 minuti l’olio caldo scorre sul corpo e poi due terapisti con movimenti dolci e sincroni massaggiano la vostra pelle.

L’olio ha la temperatura del corpo e l’effetto dei principi vegetali può quindi svolgersi perfettamente. Le temperature confortanti dello Sri Lanka aiutano a sostenere il trattamento in modo naturale.

Trattamento ayurvedico Pinda Sveda – Massaggio con sacchetti di lino

Kingdom Ayurveda Resort - trattamento ayurvedico massaggio con sacchetti di linoPinda Sveda fa parte dei trattamenti del Panchakarma. È una tecnica di ringiovanimento, praticata per produrre sudorazione. Ne consegue un aumento dell’elemento fuoco sulla pelle. I follicoli piliferi aumentano la traspirazione e i tessuti grassi permettono una migliore espulsione di sostanze dall’interno del corpo. Aiuta a rimuovere la ritenzione idrica dalle articolazioni, rende il corpo più flessibile e viene utilizzato principalmente nei problemi muscolo-scheletrici come l’artrite, la degenerazione dei muscoli e lesioni. Contribuisce a rimuovere ristagni e ostruzioni, favorisce la circolazione sanguigna, interviene sulla carnagione, favorisce le funzioni di Pitta nella digestione. Utilizzata come coadiuvante nei disordini del sistema nervoso e del midollo osseo.

L’operatore prepara generalmente otto fagottini di stoffa morbida contenente, secondo il dosha sul quale si vuole lavorare, riso precedentemente bollito in un decotto di erbe, foglie fresche di piante ayurvediche, misture di erbe polverizzate.

Al fine di ottenere il massimo risultato dal trattamento è opportuno iniziare con l’oleazione del corpo praticando l’Abhyanga. Successivamente i fagottini vengono riscaldati in latte; nel caso di polveri i fagottini sono asciutti. Durante tutto il trattamento due fagottini vengono strofinati con delicatezza ma energicamente ed alternati fra loro per mantenere il corpo del ricevente sempre caldo.

 Trattamento ayurvedico Nasyam o Nasya – Attraverso le narici

Questo trattamento del naso è una delle cinque terapie Panchakarma. Pulisce il naso e i seni paranasali, il seno frontale e la gola. Nasyam aiuta a risolvere i problemi del naso, della gola e del collo, come l’emicrania, il mal di testa, raffreddori cronici ma anche asma e l’epilessia.

Trattamento ayurvedico Virechana – Giorno di pulizia

Dopo i trattamenti preparatori, il medico deciderà il vostro giorno di pulizia in base alla diagnosi del polso. Virechana è anche una delle cinque terapie Panchakarma. Gli ospiti passano la giornata Virechana nelle loro stanze. Secondo la vostra costituzione, si riceverà un lassativo alla mattinata. Come bevanda, è consigliato solo acqua calda ad intervalli di 15-30 minuti. Non è consentito fare la doccia e fare qualsiasi attività fisica ad eccezione di brevi passeggiate in giardino. Gli ospiti avranno la minestra di riso e dopo la defecazione succo di cocco fresco (Tambili).

Alla sera è consentito fare la doccia e il giorno dopo si avranno solo cibi leggeri.

Riflessologia Plantare – Metodo Antonio Ranalli

Riflessologia PlantareAntonio Ranalli dopo lunghi anni di studi ed esperienze lavorative in diversi paesi (Italia, Cina, India, Thailandia, Tibet) ha messo a punto un nuovo  metodo di Riflessologia Plantare. Questo metodo unisce le qualità della riflessologia Cinese, Indiana ed Europea.

Questa tecnica permette di osservare  velocemente  lo squilibrio energetico (chakra), che si crea nel corpo umano a livello  del corpo, della mente e delle  emozioni.

Il massaggio  riporta l’organismo ad uno stato di equilibrio , intervenendo sulle zone riflessogene che hanno sede nei piedi e che sono in connessione con tutte le parti del corpo.

Antonio  con la sua esperienza , ha potuto osservare che questa tecnica aiuta, a ridurre lo stress, l’insonnia, le contratture muscolari e  il dolore.

In Sri Lanka, Caterina Barcheri, titolare del Kingdom Ayurveda Resort ,  ha scelto questo Massaggio  per fonderlo con  l’antica medicina  Ayurvedica che si pratica già all’interno del Resort  per offrire ai suoi ospiti, il meglio !!

Massaggio Marma

Oggi sappiamo bene che per avere un corpo sano, efficiente e vivere una vita piacevole e soddisfacente, occorre che la nostra energia vitale scorra liberamente nel corpo. Già gli antichi indiani erano a conoscenza che nel corpo sono presenti dei canali energetici, detti NADI, all’interno dei quali scorre questa energia, chiamata SHAKTI. Sapevano che se questa energia scorre lentamente o bloccata, il corpo manifesta sintomi di disagio.

Per riequilibrare il flusso di energia vitale si pratica il Massaggio Marma, conosciuto da millenni in Ayurveda. Questo tipo di massaggio, si esegue applicando delle pressioni con le dita e massaggio circolare sui punti energetici, detti Marma. Marma in sanscrito significa “segreto”: un’energia nascosta che si trova racchiusa in determinati siti anatomici che assumono importanza vitale. Questi punti sono presenti in tutto il corpo e sono gli stessi usati in agopuntura.

Oggi questo massaggio è stato affinato e migliorato per essere applicato anche nelle problematiche fisiche ed energetiche tipiche della nostra vita odierna, quali: cervicali, mal di testa, mal di schiena, ecc. La terapia del Massaggio Marma è composta dalla digitopressione dei punti energetici, dalla stimolazione dei canali energetici e da un massaggio muscolare in corrispondenza degli stessi, con l’applicazione di olio medicato. La terapia è applicabile su tutto il corpo o su parti di esso a seconda delle necessita’; consente di rendere il massaggio ayurvedico ancora più profondo lavorando sull’eccesso dei Dosha.

A differenza di altri massaggi, essa è applicabile anche in presenza di dolori, infiammazioni o traumi recenti. La durata del massaggio completo è di un’ora. Quest’anno i terapisti del Kingdom Ayurveda Resort sono stati istruiti, secondo il Metodo Antonio Ranalli a praticare questa terapia basata sul massaggio dei punti Marma, per dare un miglior servizio e salute ai nostri clienti.

marma-massage-staff

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone
XPLAY Agenzia Web